La casa sugli alberi, straordinario edificio a Torino

Attualità

La casa sugli alberi, straordinario edificio a Torino

3b

Creare un polmone verde in città, non stiamo parlando di un parco, bensì di un palazzo. E’ il progetto sorprendente di un architetto italiano, Luciano Pia, che ha “inventato” per Torino una specie di casa sugli alberi circondata da laghetti che la rendono tiepida d’inverno e fresca d’estate, illuminata dalla luce che filtra tra i rami e protetta, grazie alle fronde, dall’inquinamento acustico e dallo smog: “25 Verde” è il nome del complesso ecocompatibile, un paradiso di 5 piani con 64 unità abitative tutte diverse tra loro in via Gabriele Chiabrera, 25. Gli inquilini abitano un edificio che sembra vivo, cresce, cambia e respira perché fatto di alberi e piante, una specie di foresta che integra materiali di edilizia ad elementi naturali, un polmone verde di 150 alberi ad alto fusto e 50 piante che producono 150.000 litri di ossigeno all’ora e di notte assorbono 200.000 litri di anidride carbonica all’ora, che abbattono le polveri sottili e il rumore e danno origine ad un microclima ideale.

Il progetto è stato terminato ed abitato nel 2012 e da allora la crescita rigogliosa degli alberi lo hanno reso sempre più simile ad un’abitazione elfica.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche