La cefalea coitale colpisce anche gli uomini COMMENTA  

La cefalea coitale colpisce anche gli uomini COMMENTA  

Fino a poco tempo fa il mal di testa era la scusa ricorrente per le donne che volevano evitare un rapporto sessuale. Ora invece, pare che a soffrire di cefalea coitale siano soprattutto i maschi.

Lo ha rivelato uno studio pubblicato sulla rivista “British journal of medical practitioners”. Le cause di questo disturbo possono essere diverse, ma nella maggior parte dei casi il dolore ha natura ansiogena, quindi legato a fattori personali che si ripercuotono nella sessualità: difficoltà a lasciarsi andare, incapacità a vivere le emozioni, ansia da prestazione, frustrazioni lavorative, precarietà professionale.

“Il pene non vuole pensieri” era un detto degli antichi Romani, a quanto pare valido anche oggi.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*