La Cina aumenta le spese militari

Esteri

La Cina aumenta le spese militari

All’apertura della riunione plenaria del Congresso Nazionale del Popolo, che si svolge a Pechino, è stato annunciato che il budget militare per l’anno in corso registrerà un +11,2%: le spese militari cinesi arriveranno quindi a 110 miliardi di dollari.

Secondo le cifre ufficiali la Cina nel 2011 ha speso l’1,5% del suo Pil per la difesa, mentre per alcuni analisti indipendenti queste avrebbero superato il 2%, ma i loro calcoli tengono anche conto delle spese per la ricerca spaziale.

La spesa militare cinese è la seconda più alta del mondo, seconda solo a quella degli Stati Uniti, che nel 2012 investiranno 707 miliardi di dollari per la difesa, compresi i costi delle missioni militari all’estero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche