La classifica degli uomini da evitare, seconda parte COMMENTA  

La classifica degli uomini da evitare, seconda parte COMMENTA  

Proseguiamo con la speciale classifica degli uomini da evitare, analizzando le altre cinque posizioni.

– Il Cog**one: in molti avevano cercato di avvisarvi sul suo essere cog’one, ma voi non gli avete dato retta. Ora prendetene atto.


– Il Pazzo: vi guarda con una strana espressione negli occhi. Bello e tenebroso ma troppo psicopatico per i vostri gusti, con quel suo preoccupante luccichio negli occhi. Insulta i passanti che lo guardano storto e parlando con te, dopo il primo incontro, il primo messaggio che manda è “senti ti va di sco**re ? o anche un gelato visto che fuori c’è il sole”.


– L’Insicuro: discendente diretto del pazzo, a prima vista sembra un uomo fatto e formato che vi copre di attenzioni, vi ama alla follia e vi propone sempre uscite, ristoranti e tante belle cose. Ma alla prima critica che gli fate mette tutto in discussione, arrabbiandosi e dicendovi che non lo amate abbastanza. Uomo di poca stima, da adorare sempre e chiamare ‘amore’ almeno 50 volte al giorno. Evitabile.


– Il Tenerone: appare dopo la fine di una relazione burrascosa e vi conquista con la sua bontà e sincerità. E’ gentile ed educato e non critica nulla di quello che dite, ma quando dopo alcune uscite, inizierà ad utilizzare appellativi come “tontolona”, inizierete a realizzare di esservi messe insieme a Ned Flanders versione umana. Brrr…

L'articolo prosegue subito dopo


– L’Indeciso: l’incubo delle vostre amiche, pur avendo a prima vista tutte le carte in regola, bellezza, intelligenza e simpatia. Ma passa dalla dichiarazione d’amore al ‘forse dovremmo essere solo amici’, concludendo però con un ‘ti amo’. Lui è il tipo che non se la sente e non sa come comportarsi di conseguenza. Vuole stare con voi ma non vuole storie ….insomma un senza palle.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*