La colazione francese

Europa

La colazione francese


I francesi incominciano il primo pasto della giornata in modo leggero. La colazione francese consta di piccole porzioni di dolci. A differenza della colazione americana, la colazione francese, chiamata “le petit déjeuner” o “piccola colazione” è molto più leggera, in quanto non include uova, salsiccia e bacon. La colazione francese consta di croissants, pane e bevande fredde o calde.
Croissants:
sono rotolini di pasta dolce creati per la prima volta in Austria nel 1600 e introdotto poi in Francia. I croissants sono di due tipi: naturali, al burro o con la marmellata e inzuppati nel caffè. I croissants che vanno dalle 125 alle 250 calorie non sono considerati un pasto nutriente.
Pane:
la baguette è stata per molto tempo la colazione preferita dai francesi. Principalmente fatto di acqua, farina, ecc; ce ne sono diverse varietà: dal latte e zucchero alla segale, integrale, ecc. Le baguette possono essere mangiate a colazione con la confettura di albicocche, fragole, ecc.
Bevande:
la colazione tipica francese non sarebbe completa senza le bevande calde o fredde.

Il caffè, la cioccolata calda e il succo di arancia sono l’ideale per la colazione. Il tè e il latte non sono parte della colazione francese.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...