La collezione estiva di Yamamay COMMENTA  

La collezione estiva di Yamamay COMMENTA  

 

1946: il bikini deflagrò sulla Croisette inventato da un sarto francese e reso celebre da Brigitte Bardot. 66 anni estati dopo, esplodono sulle spiagge di tutto il mondo i costumi brasiliani.

Per quel taglio esclusivo che migliora il lato B, per quei colori vitali, per lo spirito di naturalezza e libertà con cui vengono indossati sulle spiagge di Copacabana e Ipanema.

Protagonisti di questo successo c’è il 45enne stilista brasiliano Amir Slama. Di origini libanesi, rumene e irachene, fonda nel 1990 con la moglie la linea “Rosa Cha” che, viene sa subito apprezzata sulle passarelle della moda newyorkese e non solo.

Oggi, Amir firma una line a con il suo nome “By Amir Slama”; si divide tra due atelier (San Paolo e Rio) dove offre un servizio di “bikini su misura” per le sue clienti.

L'articolo prosegue subito dopo

Torna in pubblico dopo un anno “sabbatico” nel quale si è dedicato alla cura di sè stesso (ha perso 21kg), cammina un’ora e mezzo tutti i giorni, e dice ridendo  “.. mi sono cucito la bocca..” . Dopo aver analizzato attentamento come si è evoluto il mondo femminile in questi anni (le donne over 44 possono indossare i costumi basta che non segnino), oggi la rivoluzione sta nella vestibilità dei tessuti, ergonomici, confrotevoli grazie alla tecnologia. Bikini e lingerie brasiliani hanno spodestato il vecchio tanga, quando ancora era all’apice del suo successo. Lo stesso vale per la moda maschile: come vestiranno i maschietti sotto il sole? Calzoncini per andare in acqua, bermuda quando si esce. Nulla di trasgressivo, tutto molto tradizionale. Gianluigi Cimmino, ad di Yamamay ha subodorato un’idea molto perspicace: dal 2013 le donne italiane potranno farsi cucire addosso il costume che meglio indossano grazie alla neonata collaborazione di Amir Slama con Yamamay. Allora : basta aspettare il 2013 e buon bikini a tutte!!!!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*