La croce di Malta COMMENTA  

La croce di Malta COMMENTA  

La croce di Malta ha quatto braccia, ognuna divisa in due nella parte finale (a coda di rondine), per un totale di otto punte. Ogni punta corrisponde ad un impegno morale o religioso che ogni Cavaliere dell’Ordine di San Giovanni era tenuto a rispettare e alle otto lingue parlate dai Cavalieri.

Gli impegni erano: verità, misericordia, fede, pentimento, purezza, giustizia, umiltà, sopportazione delle persecuzioni. Le croci di Malta sono tre: quella simbolica da appuntare vicino al cuore, quella bianca in campo rosso (stemma dell’Ordine),  la George Cross (raffigurata sulla bandiera nazionale). Quest’ultima venne concessa da re Giorgio VI per premiare l’eroismo dei maltesi durante la seconda guerra mondiale.

Leggi anche

LED
Guide

Lampadine LED: perché comprarle

Tutti i vantaggi derivati dall'installazione di lampadine LED in luogo dell'illuminazione tradizionale. Il termine LED è nient'altro che l'acronimo di Light-Emitting Diodes, e rappresenta una specifica tecnologia di illuminazione, particolarmente innestata in quella scienza relativamente Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*