La cucina italiana dall’antica Roma ad oggi: identità culturale di un territorio

Attualità

La cucina italiana dall’antica Roma ad oggi: identità culturale di un territorio

Ceva – La cucina italiana, da più di 2000 anni, diffonde nel mondo la cultura e le tradizioni del nostro Paese. Il Banco Azzoaglio di Ceva vuole celebrare un’arte, che è l’identità culturale del territorio italiano, con un viaggio fatto d’immagini, suggestioni e approfondimenti letterari. Lo farà mercoledì 12 giugno dalle 18, nella Sala Conferenze “Paolo Azzoaglio” del Banco di Credito Azzoaglio a Ceva. Per l’occasione sarà inaugurata l’esposizione di una selezione di opere del fotografo del gusto Bob Noto.
La cultura culinaria italiana scrive e porta nel mondo la storia del nostro Paese. Un tempo erano le legioni romane, durante la conquista di nuove terre, a diffondere la passione per i piatti italiani. Oggi sono i grandi cuochi ad essere ambasciatori della cucina del Belpaese fuori dai confini nazionali. Di questo, e molto altro, si parlerà nell’incontro promosso dal Banco Azzoaglio di Ceva. L’evento è inserito in AA Appuntamenti Azzoaglio.
“E’ una rassegnata nata due anni fa – spiega Erica Azzoaglio – per promuovere la cultura, in senso ampio, nel nostro territorio.

I temi e i soggetti sono sempre diversi. Quando abbiamo ristrutturato la sede della nostra Banca abbiamo voluto dedicare a questo scopo due spazi: uno per le mostre e l’altro per le conferenze. Gli appuntamenti portano cultura a Ceva (l’ultimo con Lella Costa) e danno voce e spazio al ricco fermento culturale che caratterizza questo territorio, spesso restio a far conoscere ciò che d’importante fa”.
Alla tavola rotonda parteciperanno: Aldo Intagliata, docente di Lettere classiche, Marco Trabucco, giornalista de “La Repubblica”, e Marco Bolasco, direttore editoriale di Slow Food Editore, autori del libro “Cronache Golose”, vite e storie di cuochi italiani – 50 anni 50 cuochi 50 ricette, edito da Slow Food Editore.
Le fotografie del gusto di Bob Noto, artista dello scatto, grafico e critico gastronomico, saranno esposte, per alcune settimane, nello Spazio Espositivo del Banco Azzoaglio, in via Andrea Doria 17 a Ceva. La mostra è visitabile gratuitamente negli orari di apertura della Banca.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...