La dieta mediterranea fa bene alla fertilità maschile COMMENTA  

La dieta mediterranea fa bene alla fertilità maschile COMMENTA  

Una dieta sana come quella mediterranea fa bene alla fertilità maschile. A confermarlo è Laura Di Renzo, nutrizionista e professoressa della sezione “Nutrizione clinica e nutri genomica” dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. L’allarme fertilità è legato al fatto che si assumono ogni giorno interferenti endocrini come i fertilizzanti, che incidono sulla capacità riproduttiva.


La soluzione? I prodotti di qualità che compongono il “paniere” della dieta mediterranea, privi di sostanze dannose e ricchi di nutrienti come gli antiossidanti, che presiedono al buon funzionamento di tutte le funzioni fisiche, compresa la riproduzione.

La ricetta mediterranea: un’insalatina di rape rosse e ravanelli, condita con olio di oliva, accompagnata da un bicchiere di vino rosso. Poi, un frutto rosso e un pezzetto di cioccolato fondente.

Così aumenta la produzione di ossido nitrico e migliora il circolo cardiovascolare a vantaggio della potenza sessuale maschile.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*