La donna più brutta del mondo muore all’età di 67 anni

News

La donna più brutta del mondo muore all’età di 67 anni

La campionessa del mondo Anne Woods è morta all’età di 67.

È morta nel fine settimana dopo una vita in cui ha dominato la concorrenza di tutto il mondo per essere incoronato la ‘più brutta donna del mondo’, titolo che ha vinto 28 volte.

Anne era rinomata per la performance del suo brano iconico “You’re Gorgeous” (Sei splendido).

La sua prima apparizione fu al Crab Fair di Egremont, in Scozia, nel 1977.

Da allora ha sempre combattuto con sé stessa e ha continuato a entrare nella sua amata competizione nonostante le preoccupazioni per la salute.

Per celebrare la sua eredità, il comitato del Crab Fair discuterà i modi per ricordarla all’evento di settembre, quando si riunirà alla fine del mese.

Il segretario e il vice-presidente, Callum Scott, ha dichiarato: ‘Anna era molto popolare in città e la Crab Fair non sarà la stessa quest’anno.

‘Anne non ha potuto sedersi tra il pubblico e guardare la competizione in cui era così popolare.

Lei era molto appassionata.

‘Faremo qualcosa in suo nome per l’evento di quest’anno.’

1 Trackback & Pingback

  1. La donna più brutta del mondo muore all’età di 67 anni | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche