La farmaceutica Menarini sbarca in Medio Oriente COMMENTA  

La farmaceutica Menarini sbarca in Medio Oriente COMMENTA  


La multinazionale del farmaco Menarini, con sede a Firenze ha segnato un passo importante verso la conquista del Medio Oriente. Menarini ha, infatti, firmato a Singapore il contratto per l’acquisto del Gruppo Invida, precedentemente di proprietà di Temasek Holdings, società di Singapore e dedita a investimenti finanziari, di Quintiles, società americana bio-farmaceutica e di Zuellig, distributrice farmaceutica dell’Asia-Pacific.

I nuovi mercati di riferimento di Menarini sono ora Singapore, Indonesia, Australia, Cina, Hong Kong, India, Filippine, Malaysia, Corea del Sud, Taiwan, Nuova Zelanda, Vietnam e Thailandia.

Il gruppo Invida, con 220 milioni di dollari e 3500 dipendenti, è un nome di spicco del settore farmaceutico in un’area geografica di cui copre gran parte dello spazio e che rappresenta il 10% del mercato farmaceutico mondiale.

L’operazione conclusa da Menarini rappresenta senz’altro un segnale positivo non solo per l’azienda ma che fa onore alla stessa Italia.

Leggi anche

1 Commento su La farmaceutica Menarini sbarca in Medio Oriente

  1. Woah! I’m really loving the templatetheme of this website. It’s simple, yet effective. A lot of times it’s hard to get that perfect balance between usability and visual appeal. I must say you have done a great job with this. In addition, the blog loads super quick for me on Firefox. Excellent Blog! cckeefdbfdfc

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*