La felicità è contagiosa anche sui social COMMENTA  

La felicità è contagiosa anche sui social COMMENTA  

Avere un atteggiamento mentale e psicologico ottimista e positivo contribuisce alla diffusione della felicità anche sulle reti social. La felicità, a differenza (per fortuna) della depressione è contagiosa: uno stato mentale salutare si diffonde facilmente nella propria rete sociale o gruppo di amici. Lo dimostra una ricerca realizzata da alcuni studiosi dell’Università di Warwick e Manchester, che ha preso in considerazione il comportamento di più di 2 mila adolescenti americani, per analizzare come l’umore influenzi quello dei loro amici e conoscenti.

I ricercatori hanno monitorato le conseguenze dell’umore dei ragazzi sulla rete sociale utilizzando alcune tecniche che servono agli epidemiologi per tenere sotto controllo la diffusione delle malattie. La ricerca ha messo in evidenza come la depressione non sia in grado di diffondersi al pari della felicità.

Chi soffre di questa patologia può dunque migliorare o guarire del tutto frequentando amicizie “sane” e positive. Per combattere la depressione è quindi importante stabilire delle fitte reti sociali, che aiutino ad uscire fuori dallo stato negativo in cui si trova per guardare la realtà con occhi diversi.

Leggi anche

1 Trackback & Pingback

  1. La felicità è contagiosa anche sui social | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*