La Fornero apre a modifiche della riforma del mercato del lavoro COMMENTA  

La Fornero apre a modifiche della riforma del mercato del lavoro COMMENTA  

Elsa Fornero
Elsa Fornero

Continua la discussione sulla riforma del mercato del lavoro. Le ultime notizie danno una Elsa Fornero più accomodante del solito, tanto da affermare che il governo è disponibile a miglioramenti della riforma in questione, purché essi non comportino arretramenti.

Affermazioni arrivate al termine della riunione della Commissione Lavoro del Senato spiegando che la riforma così come è stata presentata è equilibrata.  “Non è un testo definitivo – ha aggiunto – si possono fare dei cambiamenti che è compito del Parlamento per migliorare l’equilibrio nel suo complesso senza però arretramenti”. Probabilmente il pressing operato da Bersani per cercare di smussare gli aspetti più controversi della riforma, cominciano a sortire qualche effetto.

Naturalmente, la Fornero non ha potuto sottrarsi alle domande sul tema dei lavoratori esodati, tema molto caldo dopo che la trasmissione Report ha reso noti i termini della questione.

Al riguardo, il ministro ha affermato: “C’è una riunione tecnica e spero di avere i numeri nella giornata di oggi. Questi accordi per la messa in mobilità sono difficili da controllare, non è dipeso dalla difficoltà nostra di avere le stime accurate delle persone”. A sentire le parole di un alto rappresentate del governo italiano, sembra proprio che la vecchia tattica dello scaricabarile, incontri ancora grandi fortune presso le nostre latitudini.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*