La foto dell’abbraccio con illusione ottica, lo scatto è virale COMMENTA  

La foto dell’abbraccio con illusione ottica, lo scatto è virale COMMENTA  

Due fidanzati si abbracciano intensamente in una location romantica, ma all’occhio attento dei visitatori non è sfuggità l’ambiguità della fotografia

Di questi tempi è raro accorgersi se una foto è naturale o se invece ha subito i ritocchi di Photoshop.

Leggi anche: GF Vip, Elenoire Casalegno e Valeria Marini, finalmente scoppia la pace

Lo scatto di oggi però sembra non essere stato vittima di nessuna modifica, ma gioca semplicemente con le illusioni ottiche. Quella nell’immagine sembra una giovane coppia intenta ad abbracciarsi vicino al mare, eppure se osservate bene noterete qualche cosa di strano: sembra infatti che le gambe dei due siano invertite e che alla ragazza appartengono i piedi del fidanzato e viceversa.

Leggi anche: Florida, Mason abbraccia il gemellino che sta male per farlo addormentare

Come è possibile? E’ difficile riuscire a distinguere il corpo di uno dall’altra ma se siete pazienti vi accorgerete che è solo un gioco di colori.

Il costume dell’uomo infatti è di due colori, celeste e bianco, per questo la parte bianca dei pantaloni può essere scambiata con i vestiti della donna, in realtà è solo la fantasia del costume.

L'articolo prosegue subito dopo

Siete riusciti a trovare i piedi giusti?

Leggi anche

filo
Tecnologia

Filo Bluetooth Tracker: recensioni

Ecco cos'è Filo Bluetooth Tracker, a cosa serve e a quale prezzo possiamo trovarlo sul mercato. Molti hanno sentito parlare di Filo Bluetooth tracker, ma spesso si ignora di cosa si tratti davvero e a che cosa serve. Si tratta di un piccolo dispositivo davvero utile che ha invaso il mercato negli ultimi anni e che assolve ad una duplice funzione: ci consente di evitare di smarrire un oggetto ed evitare di perdere lo smartphone, soprattutto quando ci troviamo a casa. Filo, ad esempio, è un bluetooth tracker davvero utile, il cui funzionamento è limitato ad un raggio d'azione assai Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*