La Francia dice sì alle nozze gay COMMENTA  

La Francia dice sì alle nozze gay COMMENTA  

Vento di novità in Francia, 14esimo Paese a legalizzare matrimoni omosessuali e adozioni gay. Il si è stato dato oggi dall’Assemblea nazionale francese, che ha dunque approvato la legge sulle nozze tra persone dello stesso sesso e anche l’adozione di bambini da parte di coppie gay.

Il progetto di legge è stato adottato con 331 voti favorevoli e 225 contrari, al termine di un incontro durato 136 ore e 46 minuti, in un’atmosfera di forte tensione.

L’annuncio del presidente dell’Assemblea nazionale, il socialista Claude Bartolone, è stato accolto da applausi ma anche da fischi: la destra ha infatti già annunciato un ricorso al Consiglio costituzionale prima della promulgazione della legge da parte del presidente Francois Hollande.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*