La Germania ospita il Museo Egizio torinese

Torino

La Germania ospita il Museo Egizio torinese

Il Museo Storico del Palatinato a Speyer, in Germania, ospiterà la mostra “Egitto, tesori scoperti. Capolavori del Museo Egizio di Torino”, con oltre 300 reperti appartenenti al museo torinese. Tra quelli di maggiore interesse l’iniziativa ospiterà fino a settembre la statua del Faraone Thutmosi I, la statua del dio Merneptah, il sarcofago di Butehamon, oltre a ritratti di famiglia, papiri, stele e oggetti di uso quotidiano.

Il direttore del Museo Egizio di Torino, Eleni Vassilika, ha dichiarato che sono “molto orgogliosi di poter collaborare con il Museo Storico del Palatinato di Speyer, una realtà stimata, nota per la qualità delle mostre, dei cataloghi scientifici e come noi molto attenta ai bambini e alle famiglie, al punto da proporre una sorta di “museo parallelo” appositamente dedicata. L’esposizione rappresenta per il nostro Museo un’importante vetrina internazionale che permetterà di rendere ancora più conosciute ed apprezzatele il nostro importante patrimonio”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...