La Giornata Mondiale della Risata: il 6 maggio COMMENTA  

La Giornata Mondiale della Risata: il 6 maggio COMMENTA  

Iniziate ad allenare le mascelle perché il 6 maggio sarà la Giornata Mondiale della Risata istituita nel 1998 da Madan Kataria, fondatore del movimento internazionale dello Yoga della Risata. Per un solo giorno cerchiamo di mettere in un angolino i malumori e alleggerire la nostra anima con tanta serenità.


“Ridere è una potente emozione positiva che crea un’aura positiva attorno agli individui. Quando un gruppo di individui ride insieme, crea un’aura collettiva. Le onde elettromagnetiche create da un gruppo che pratica la risata ogni giorno, si estenderanno su quell’area come una pellicola protettiva” questo è l’insegnamento di Madan Kataria e uno dei punti focali dello Yoga della Risata. I Club della risata, così vengono chiamati i gruppi di persone che praticano questa disciplina, diffondo questo messaggio di pace ogni giorno in modo rigoroso.


La prima Giornata Mondiale della Risata è stata istituita nel 1998 in India, molti partecipanti si sono riuniti in un unico gruppo per ridere con vera gioia. Dal 2009 questa giornata particolare è stata celebrata in tutti i paesi del mondo con diversi eventi e infine un enorme risata collettiva.


L’umanità necessita di ridere per dimostrare che tutti insieme, nonostante diversi periodi di crisi, possiamo riempire il mondo di vibrazioni positive. Quest’anno in Italia, come nelle altre nazioni, il 6 maggio verranno organizzate diversi eventi ma con un unico modo di ridere in tutto il pianeta.

L'articolo prosegue subito dopo


Elisabetta Pacifici