La Guardia di Finanza sequestra beni societari per 1 milione di euro

Torino

La Guardia di Finanza sequestra beni societari per 1 milione di euro

 

Sei persone denunciate per bancarotta fraudolenta e beni sequestrati per un milione di euro a due imprese di Rivoli e di Moncalieri: questo è il bilancio di un’operazione condotta dalla Guardia di Finanza del Comando Provinciale Torino.

L’indagine ha tratto origine dal fallimento di un’impresa di Orbassano, che dal 2004 al 2010 aveva accumulato debiti per oltre 7 milioni di euro.

Le Fiamme Gialle fecero degli approfondimenti consentendo l’individuazione di 3 milioni di euro di imposte non corrisposte a vario titolo all’Erario e circa 1 milione di euro di ritenute previdenziali non versate. I soci della suddetta azienda, avrebbero svuotato l’impresa, sottratto dalle casse societarie grosse somme di denaro e falsificato i relativi bilanci, esponendo come esigibili rilevanti importi senza indicare i costi di gestione effettivamente sostenuti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche