La leghista che insultò la Kyenge ora ha una storia con un nero

Style

La leghista che insultò la Kyenge ora ha una storia con un nero

Era stata letteralmente sepolta dagli insulti dopo che aveva condiviso su Facebook un post dal sapore razzista contro l’ex ministro Cecile Kyenge. Lei aveva tentato di giustificarsi, a spiegare che era tutto tranne che razzista, ma alla fine della vicenda si dimise dal Consiglio. Ieri, si è scoperto che l’ex consigliera leghista Barbara Beggi, etichettata da un anno come «razzista», si è fidanzata con un ragazzo originario del Congo.

Una storia d’amore tra persone che hanno colore della pelle diverso non è di sicuro strano. E non sarebbe di certo una notizia, se non fosse che qualcuno, sta cercando di gettare nuovamente fango su la Beggi, ora candidata per lista La Casa del Cittadino, rinvangando lo scandalo del passato per appiccicarle l’epiteto di «razzista», probabilmente spinto anche dal clima pre elettorale che si respira in questo momento.

L’immagine pubblicata dalla stampa, che ha fatto il giro di tutti i social, ritrae l’ex consigliera leghista della regione Veneto Barbara Beggi mente bacia il suo fidanzato nero originario del Congo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...