La Lohan dice: “Sono in un buon momento” e non rilascia dichiarazioni nei confronti della sorellastra COMMENTA  

La Lohan dice: “Sono in un buon momento” e non rilascia dichiarazioni nei confronti della sorellastra COMMENTA  

Nonostante il gossip imperversi, Lindsay Lohan sta continuando a fare il suo lavoro e a imparare dal passato. La 20 enne che è apparsa in un’intervista su “Good Morning America” per promuovere il suo film “Liz & Dick” era scoraggiata.

“E’ sempre snervante interpretare qualcuno che ha una così grande forza. Ero molto nervosa nel vedere cosa le persone pensano della mia interpretazione”.

Amy Robach non ha esitato neanche un attimo a porre determinate domande, come: “La vita di Liz Taylor era fuori controllo e anche la tua. Pensi che la tua vita e la tua carriera sarebbero state diverse senza il continuo giudizio”? La Lohan risponde: ” Uhm, ovviamente sì, almeno fino a  un certo punto. Penso che tutti passino prima o poi a dare determinate cose nella vita. Mi piace imparare dagli errori. Non sarei chi sono oggi se non avessi fatto certe cose. Tutto succede per una ragione, giusta o sbagliata. Quindi, devi prendere quello che la vita ti offre e andare avanti.”

Quando le  stato chiesto chi fosse il suo sostegno, la Lohan ha risposto che la famiglia è il punto da cui partire.

Quando le è stato chiesto della sorellastra di 17 anni, Ashley Horn, figlia di suo padre, Michael Lohan, che ha parlato al “The Trisha Good Show”, la Lohan ha risposto ” Non ne so nulla, grazie per l’informazione. Non voglio entrarci. Io voglio pensare solo alle cose positive”.

Lohan vuole concentrarsi sul lavoro, continuare a fare film e migliorarsi.

“Sono in um momento spelndido, voglio continuare a lavorare. sono nella fase in cui voglio continuare su questa strada, stare con la mia famiglia ed essere felice”.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*