La massima espressione dell’arte

Mostre

La massima espressione dell’arte

Generazioni a confronto e acerrima competizione di artisti d’assalto? Questo è il grande dilemma che affligge il mondo dell’arte e dell’informazione…almeno in Italia?

L’enigmatico epilogo funge da apripista per promuovere uno degli eventi più importanti degli ultimi anni.

Dal 13 al 16 Gennaio 2012, infatti, si terrà a Bergamo la nuova edizione della fiera dell’arte contemporanea, una kermesse innovativa e di qualità, comprendente ben 120 gallerie in cui, accanto alle opere edite di autori del nostro passato, si affiancano quelle di autori emergenti la cui poco attinenza al settore viene compensata dall’innaturato talento.

Sono circa 130.000 mq divisi in due padiglioni in cui sarà possibile confrontare le varie opere dal ‘900 all’ epoca attuale.Bergamo_Arte_Fiera_2012

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

docce
Scuola

Si scrive doccie o docce?

25 maggio 2017 di Notizie

La lingua italiana nasconde spesso alcuni “tranelli”. La formazione del plurale di alcune parole, come “doccia” appunto, rientra tra questi. Scopriamo la regola grammaticale e le sue eccezioni.

Loading...