La Meridiana sospende due hostess per aver osato ridere e cantare in Arabia Saudita

News

La Meridiana sospende due hostess per aver osato ridere e cantare in Arabia Saudita

Jeddah (Arabia Saudita) I provvedimenti disciplinari presi dalla compagnia aerea italiana (questo va sottolineato) Meridiana sono clamorosi. Due Hostess, anch’esse italiane, sono state sospese per aver osato ridere e canticchiare in Arabia Saudita mentre venivano trasportate a bordo di un Pik Up dall’aeroporto di King Abdulaziz all’albergo. L’equipaggio era stato noleggiato dalla compagnia aerea algerina Air Algerie. La Meridiana, a causa del comportamento delle due donne, accusate di non rispettare le norme di comportamento previste in Arabia Saudita, lamenta di aver subito un danno d’immagine. Ci chiediamo, a questo punto, perché la meridiana non obblighi le sue hostess a indossare burqa o niqab quando atterrano in paesi soggetti alla “legge di dio”. I dipendenti della compagnia, forse non a torto, parlano invece di azioni intimidatorie nei loro confronti da parte della Meridiana Fly

2 Commenti su La Meridiana sospende due hostess per aver osato ridere e cantare in Arabia Saudita

  1. Probabilmente questa è una scusa contro le due ostess forse per altri problemi se così non fosse gli avvocati del sindacato non dovrebbero sudare molto per chiedere il risarcimento, magari sorridendo e cantichiando quanto siete guasti.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche