La migliore città al mondo per un americano? COMMENTA  

La migliore città al mondo per un americano? COMMENTA  

Perché i residenti chiamano Naples NY (Napoli all’italiana) la città migliore in cui vivere?

Naples NY è una piccola città. Secondo un sito web, la popolazione non raggiunge nemmeno i 3.000 abitanti. Sarà questo il motivo? Altre città possono essere più piccole ma Naples è la migliore. La posizione, la gente, le attrazioni, e il senso di comunità sono altre ragioni per cui le persone fanno di Naples la loro casa.


Situata nella New York occidentale nella famosa regione dei Finger Lakes, Naples è circondata da una vasta scelta di attività all’aperto per tutto l’anno. La città si trova in una valle a sud di uno dei Finger Lakes chiamati Canandaigua Lake. I nativi traducono questa parola come “il luogo prescelto”. E’ facile da comprendere con le sue dolci colline, valli e montagne sufficientemente alte per sciare. Qui i residenti infatti amano la vita all’aria aperta. Inoltre, Naples offre un torrente che attraversa il paese, esso è famoso per la sua pesca alla trota e il derby annuale.


La gente di Naples è anche parte di ciò che lo rende un luogo così rinomato. Naples attira artisti di tutti i tipi per la città. La Valle del Teatro Bristol, situato nel cuore del villaggio, porta attori e attrici nella zona. I locali sono pieni di artisti dai gusti e tratti diversi, così come i pezzi d’arte unici che si trovano al loro interno. Dalle sculture in legno, a vetro soffiato, Naples è piena di talenti.


La Finger Lakes Region è ricca di bellezze naturali, ed è conosciuta per le sue uve. Naples contribuisce al turismo con il nome di “Wine Country”.

L'articolo prosegue subito dopo


Grimes Glen storico punto di riferimento del più grande albero fossile, si trova a pochi passi dal centro della città. Diverse cantine si trovano a breve distanza e una delle cantine più antiche si trova.

Altre attrazioni, oltre all’ annuale derby della trota, sono le feste autunnali. Conosciute per il concorso come miglior torta all’ uva, Naples festeggia l’Uva. I vistatori sono moltissimi tanto che si raddoppia la dimensione della città per quel fine settimana.

Infine, il senso di comunità: la gente del posto in combinazione con le attrazioni, eventi, ubicazione e le dimensioni sono quello che fa di Naples una casa. Naples ci circonda con l’appartenenza. Come comunità, si unisce insieme per sostenere ogni membro. Essa si riunisce per la tragedia e la festa e se si vive qui un giorno alla settimana o un anno, non si può fare a meno di avere la sensazione che Naples sia davvero il posto migliore in cui vivere.

Questo dal punto di vista degli americani, ma chissà come mai, hanno proprio scelto una città così simile ad una famosa città italiana che vanta di essere una delle più ricche di storia, arte, bellezze e tradizioni come Napoli. La cultura italiana del saper vivere bene, del vino e della gente semplice e cordiale deve piacere proprio tanto agli americani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*