LA MINACCIA DEL SOMMERSO - Notizie.it

LA MINACCIA DEL SOMMERSO

Aziende

LA MINACCIA DEL SOMMERSO

Antonio Mastrapasqua auspica in un abbattimento del mondo sommerso. Il presidente dell’Inps, fiducioso dell’azione del governo Monti, non batte ciglio al problema del lavoro in nero sempre più diffuso in un periodo di crisi. In un contesto difficile le aziende tagliano il personale: il rischio è che i disoccupati diventino vittime del sommerso senza alcuna garanzia previdenziale. Secondo il presidente, il lavoro in nero colpisce non solo la fascia debole ma anche lo Stato: 3 milioni e 700 mila di lavoratori in nero corrispondono a un perdita di 37 miliardi alle casse dello Stato. I dati derivano dalle indagini di 1300 ispettori che solo nel capoluogo lombardo hanno verificato che il 10% delle aziende assume in modo illegale. Il presidente sostiene la riforma del governo tecnico e incoraggia per garantire tutele alla fascia più debole della società.

Stefania Ditta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche