La moda per le cinquantenni COMMENTA  

La moda per le cinquantenni COMMENTA  

 

Sino a non molto tempo fa, il concetto di moda veniva scarsamente, per non dire mai, associato alle donne ultra cinquantenni. In passato, la maggior parte delle donne di 50 anni erano già nonne ed i loro guardaroba riflettevano esattamente il loro ruolo di massaie, impegnate nella gestione della casa e nella cura dei figli, e senza tempo da dedicare a se stesse. La moda era cosa per giovani, e quindi si rivolgeva esclusivamente alle figlie ed alle nipoti.


Verso la fine del ventesimo secolo, e con l’inizio del ventunesimo, il ruolo della donna è cambiato, si è evoluto, e con esso anche il concetto di stile ha avuto una svolta radicale. Oggigiorno, la maturità di una donna viene associata a concetti quali la determinazione e la consapevolezza. A 50 anni, molte donne riescono con successo a conciliare casa, lavoro e tempo libero. Sanno esattamente chi sono e dove vanno. La meta dei cinquanta non rappresenta più un limite all’evoluzione personale e professionale delle donne. Anzi, in molti casi, è proprio a questa età che si dà inizio ad una nuova vita. E le nuove aspettative portano con sé anche la richiesta e l’esigenza di potersi esprimere in un rinnovato modo di vestire.


Qual è l’immagine odierna proposta dagli stilisti per la donna cinquantenne? Quella che meglio le si addice e la soddisfa. Nulla le è precluso. Persino un completo tipicamente maschile diventa adeguato, laddove si voglia esprimere successo ed autorità. Tra l’altro le donne d’oggi si impegnano nell’attività fisica,  fanno di tutto per mantenersi in salute e in forma, così che –se lo vogliono- riescono a stare al passo con le novità, anche le più impegnative, fresche di passerella.


Le ultracinquantenni sono donne volitive, che si conoscono bene e sanno cosa vogliono. Non si fanno trascinare dalle tendenze e sono critiche nelle proprie scelte. Non sono schiave della moda e anzi, spesso sono esse stesse, con la loro potenzialità di spesa, ad influenzare le proposte di mercato. Diversamente dal passato, oggi le donne di 50 anni non vestono tanto per vestire, ma per mostrare sicurezza, orgoglio, stima di sé.

L'articolo prosegue subito dopo


 La moda per queste donne è un modo per esprimere la propria identità, per interpretare la vita con personalità. Non sono gli abiti a definire queste donne; non sono i colori, le lunghezze o le tendenze di stagione ad influenzarle. Al contrario, è la donna, che con i suoi 50 anni, reinterpreta e fa propria la moda.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*