La moglie del leader della Nord Corea riappare in pubblico dopo un lungo silenzio

Attualità

La moglie del leader della Nord Corea riappare in pubblico dopo un lungo silenzio

Seoul – I media nord coreani hanno riportato la notizia che la moglie del leader Kim Jong-un è apparsa per la prima volta in pubblico martedì due mesi dopo essere stata rimproverata di una condotta inappropriata o che lei potrebbe essere incinta.

La moglie Ri è stata vista a un match di foorball e a un concerto con il marito lunedì. L’agenzia di news KCNA ha riportato che la loro presenza al concerto ha distolto l’attenzione”. Il padre di Kim, che è morto a dicembre, ha sofferto di un attacco di cuore nel 2008 seguito poi dal fatto che fosse scomparso dalle scene per poi ritornare nel 2009 in condizioni di salute pessime.

Gli eventi di lunedì a Pyongyang e la visita successiva al college militare sono state le prime apparizioni pubbliche del nuovo leader Kim Young-un in circa due settimane. Stava bene ed era sereno nelle foto che accompagnano il servizio di quattro pagine nell’edizione di martedì del giornale ufficiale Rodong Sinmun.

La Nord Corea ha sciolto il mistero riguardo al fatto che la moglie del leader sia apparsa solo ora pubblicamente.

L’annuncio era parte di un trend che Kim ha seguito per spezzare in qualche modo lo stile con cui il padre conduceva gli affari.

I media nord coreani non hanno sciolto il mistero riguardo a quando i due si sono sposati e se essi hanno dei bambini.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche