La musica e la sua influenza nella società COMMENTA  

La musica e la sua influenza nella società COMMENTA  

La musica può essere vista sia come un’influenza che come una conseguenza della società. Molte persone vedono la musica (e l’arte) come una conseguenza della società che crea artisti, che poi tornano indietro e si ripercuotono sulla società attraverso la  arte. La natura umana dovrebbe portare degli argomenti in favore di questa situazione. Gli umani sono influenzati dalle condizioni del loro ambiente e reagiscono fisicamente, emozionalmente o, in questo caso, creativamente. Questo non esclude il fatto che la produzione artistica creata dagli esseri umani possa tornare indietro e, a sua volta, essere una influenza sulla società. Guardando alcuni esempi storici e attuali, possiamo osservare questo processo ciclico e come ha influito sul nostro mondo.

Prima che la musica fosse pubblicata su carta per un consumo più ampio, i membri della chiesa erano le sole persone che avevano a che fare con la musica. Questo implica una larga quantità di potere per quelli che controllavano la musica e, allo stesso tempo, la dottrina religiosa. Non c’è dubbio che l’architettura e la musica religiosa hanno ispirato l’ardore nelle masse e così diventa facile da vedere come salmi tristi e alti pezzi corali possano influenzare la società.

Perfino dopo che la musica è diventata secolare, il suo effetto sulla società non è diminuito. L’assoluta estensione dei suoni e dei volumi delle prime orchestre hanno letteralmente fatto impazzire le persone nelle strade, in un modo non molto diverso da quello che avrebbe fatto Jimi Hendrix parecchie centinaia di anni dopo. Come nel 1913, la prima di “La sagra della Primavera” di Stravinsky causò disordini e le persone combatterono l’uno contro l’altro a causa delle consistenze soniche frastagliate e la dissonanza armonica.

La musica, comunque, non è sempre vista come divertimento, e qualche volta ha ruoli funzionali che influenzano la società. Le canzoni di guerre e le marce provvedono all’unità e allo scopo dei soldati. Le canzoni folk influenzano, generazione dopo generazione, le persone a conformarsi al modo di vivere e di pensare della loro cultura.

L'articolo prosegue subito dopo

Dal 20° secolo, la musica sta arrivando a nuovi livelli di accesso al pubblico generale attraverso la radio, la pubblicazione di fogli di musica ed il fonografo. Ogni successivo movimento musicale ha avuto una propria influenza sulla società. Swing, jazz, rock n roll e via dicendo, hanno tutti avuto il loro unico giorno musicale al sole con associata l’influenza sociale.

La musica, in alcuni punti nel secolo scorso, è risalita a proporzioni religiose. Quando John Lennon disse che i Beatles erano “più grandi di Gesù”, provocò una protesta mondiale.

Anche se tendiamo a considerare la musica come una conseguenza della società, la storia dirà una versione differente. Non è una coincidenza che The Dead, Jay-Z e Bruce Springsteen hanno tenuto dei concerti per il Presidente-eletto Barack Obama, prima che questi fosse eletto.

La più grande incognita, a questo punto, è come il medium che stai usando per leggere questo articolo, internet, influirà sull’abilità della musica di raggiungere la società.

Leggi anche

Linkedin: cos'è Lynda
Guide

LinkedIn: come si può chattare

Tutta la procedura per scoprire il lato "frivolo" di LinkedIn e chattare liberamente con i propri contatti. Abbiamo già parlato di LinkedIn in precedenza: in particolare, vi avevamo illustrato cinque buone ragioni per iscriversi a Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*