Con la neve i treni partono?
Con la neve i treni partono?
Voli e Trasporti

Con la neve i treni partono?

Treni

 

Neve e treni sono compatibili? Cosa aspettarsi dalla circolazione ferroviaria in caso di nevicate, forti e non, in Italia.

Con la neve, si sa, la circolazione risulta sempre un tantino difficile: strade e autostrade bloccate, circolazione a rilento, problemi di ghiaccio e pale alla mano per spalare i vialetti di casa!. Allora spesso, per chi voglia evitare di infilarsi in strazianti code chilometriche, tra i clacson dei lavoratori impazienti e il rischio di slittare sul ghiaccio, è meglio considerare l’opzione “trasporto su rotaie”. Ci si chiede, quindi, se i treni funzionino anche con la neve, se la circolazione sia assicurata anche in caso di forti nevicate. La risposta è si: i treni circolano anche con la neve, ma, e un ma c’è, a volte può succedere che si creino dei ritardi nel traffico, dovuti soprattutto all’eventualità che si ghiaccino le rotaie in modo da render non sicuri gli scambi; sempre il ghiaccio potrebbe danneggiare le linee elettriche che impedirebbero la circolazione.

Comunque, c’è da dire, la circolazione dipende anche dalla taglia della nevicata. È sempre bene, in ogni caso, informarsi in anticipo sulla viabilità dei treni, per evitare di arrivare in stazione e leggere la noiosa scritta: “Treno cancellato” o “ritardo”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche