La nightlife a Londra COMMENTA  

La nightlife a Londra COMMENTA  


La nightlife di Londra è talmente variegata che è impossibile annoiarsi. Dalla cena al musical, al pub o alla discoteca, non c’è un attimo di sosta.
La cena:
inizia la serata cenando in uno dei tanti ristoranti di Londra, che offrono specialità da tutto il mondo. La cucina cinese a Chinatown, la giapponese, l’asiatica, l’australiana, l’europea, l’italiana, il francese, l’indiano nelle zone di Mayfair o Knightsbridge, ecc.

Teatro e cinema:
l’area di Covent Garden e dello Strand è l’ideale per il teatro. Grandi opere teatrali e musical si realizzano nei dintorni di questa zona. Inoltre, molti ristoranto offrono anche degli sconti e delle offerte per il teatro. Ci sono anche nolti cinema nella zona del West End, come il Curzon a Soho e il Mayfair che hanno delle sedie comodissime, oppure il Prince Charles Cinema a Leicester Square che nel 2010 costava solo £1, 50.

I pubs:
che stanno rivaleggiando con i ristoranti, in quanto forniscono cibo e musica.
I bar-hopping:
se cerchi un bar, la zona del West End è ricca di bar che offrono anche musica commerciale. Nella zona di Camden vi sono bar con musica dal vivo, mentre a Soho si trovano i gay bar.

I nightclubs:
sono tantissimi e disseminati ovunque: dalla zona di Kengsinton a Soho a Camden, chiusi recentemente e soppiantati da gallerie d’arte, video shops e usati per feste e eventi particolari.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*