La novità introdotta e le altre fattispecie

Economia

La novità introdotta e le altre fattispecie

nullE stata, peraltro, introdotta una nuova fattispecie agevolabile, ammettendo alla detrazione ogni altro intervento necessario alla ricostruzione o al ripristino degli immobili danneggiati a seguito di calamita naturali. In tale ultimo caso, tuttavia, la detrazione spetta sempre che sia stato dichiarato
lo stato di emergenza a seguito del verificarsi dell’evento calamitoso. Lavori finalizzati
al risparmio energetico Un discorso a parte meritano le opere finalizzate al risparmio energetico.
Anche in questo caso, il nuovo articolo 16-bis del Tuir ripropone gli interventi già compresi nell’articolo
1 della legge 449/1997. A partire dall’anno 2007, quando sono state introdotte le detrazioni del 55% per
interventi di riqualificazione energetica degli edifici, si e reso necessario prevedere esplicitamente nel decreto interministeriale 12 febbraio 2007 (con il quale sono state stabilite le modalità attuative di tale ultima detrazione) la non cumulabilità di detta detrazione con altre agevolazioni concesse per i medesimi interventi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche