La nuova banconota da 5 euro s’ispira all’antica Grecia: strano sense of humor questa Bce

Economia

La nuova banconota da 5 euro s’ispira all’antica Grecia: strano sense of humor questa Bce

Dopo l’annuncio di Draghi circa l’immissione in circolazione della nuova banconota da 5 euro (pare per il prossimo maggio), emergono nuovi particolari sull’opera di restyling dell’euro. La scelta grafica sembra una tragica ironia, un tributo (di sangue?) alla Grecia. Dopo le pesanti richieste, o meglio, imposizioni, di tagli da parte della Troika, la Bce “premia” il Paese ellenico dedicando la banconota da 5 euro agli antichi fasti di un popolo che ha dato tanto alla cultura e all’evoluzione di noi tutti. Chi sa cosa avrebbero detto i grandi filosofi del passato che trovarono i natali ad Hellas. Probabilmente saranno felici di essere morti per non dover assistere a quanto sta accadendo oggi. Ebbene, la nuova banconota da 5 euro avrà su un lato raffigurata una nota immagine presente su un famoso e antico vaso greco.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche