La paura della pioggia nei bambini COMMENTA  

La paura della pioggia nei bambini COMMENTA  

La paura della pioggia nei bambini, nota anche come ombrofobia, è una paura irrazionale. Si tratta di un particolare tipo di fobia che può svilupparsi a causa di eventi traumatici, come trovarsi in mezzo ad un tornado o un uragano . Il trattamento consiste nella terapia comportamentale e farmaci.

     Sintomi

I sintomi dell’ombrofobia non comprendono solo il timore della pioggia, ma anche sintomi più comuni. Secondo la Mayo Clinic, queste reazioni possono portare ansia incontrollabile, incapacità di muoversi, senso di impotenza, panico, difficoltà di respirazione e battito cardiaco accelerato.

   Cause

Non è chiaro perché i bambini sviluppino questa fobia. Alcuni ricercatori pensano che la causa possa essere genetica e un evento traumatico la va ad innescare.

Fattori di rischio

Secondo la Mayo Clinic, i fattori di rischio per il timore della pioggia sono l’età, il sesso e la storia familiare. Entrambi i sessi possono sviluppare fobie specifiche prima dei 5 anni. Se in famiglia è presente una certa fobia, il bambino è più soggetto ad acquisirla.

     Trattamento

Cominciate a parlarne al pediatra. Potrebbe inviare il bambino da uno psicologo o psichiatra, in base allo stato di salute del bambino. A volte, i medici possono prescrivere farmaci sedativi per aiutare i bambini nelle loro paure.

L'articolo prosegue subito dopo

Come affrontarlo

Per sostenere il bambino è importante parlare con lui delle sue paure e confortarlo. Inoltre, può essere utile insegnargli  tecniche di respirazione  e il pensiero positivo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*