La pedicure con le pietre calde step by step COMMENTA  

La pedicure con le pietre calde step by step COMMENTA  

La pedicure con le pietre calde sono un ottimo modo per rilassarsi mentre fai belli i piedi. Nelle Spa questi servizi sono abbastanza lunghi e costosi. Con poche cose, che puoi comprare in farmacia o in un negozio per articoli di bellezza, il massaggio puoi farlo a casa e risparmiare un bel po’ di soldi.

 

Difficoltà: moderata

Istruzioni

Cosa ti serve:

•        Pentola di coccio

•        Pietre da massaggio

•        Paraffina

•        Sale da bagno

•        Olio

•        Lozione

•        Asciugamani caldi

•        Bacinella

•        Tagliaunghie

•        Limetta

•        Pietra pomice

•        Smalto

 

Istruzioni

•        1

Riscaldate le pietre in una pentola di coccio ad almeno 50 gradi. Le pietre dovrebbero essere grandi almeno come una moneta. Mettete acqua calda in una bacinella abbastanza grande per accogliere entrambi i piedi. Aggiungete il sale da bagno, se volete. Riscaldate la cera di paraffina e mettetela in un’altra bacinella.


•        2

Mettere a bagno i piedi nell’acqua calda per circa dieci minuti. Esfoliate i piedi e le gambe utilizzando la pietra pomice. Sciacquate e asciugate.


•        3

Immergete i piedi nella cera di paraffina. Poi mettete i piedi su un asciugamano e lasciate asciugare la cera per circa dieci minuti. Raschiate la cera e applicate una pietra calda tra ogni dita dei piedi. Avvolgete le gambe e i piedi nell’asciugamano caldo per altri dieci minuti.


•        4

Rimuovete asciugamano e pietre. Strofinate l’olio profumato (ad esempio alla menta o all’arancio) e una lozione sulle gambe. Prendete una delle pietre calde e massaggiate gambe e piedi.

L'articolo prosegue subito dopo


•        5

Tagliate e limate le unghie. Applicate lo smalto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*