La pornostar Jessica Rizzo coinvolta in una frode fiscale COMMENTA  

La pornostar Jessica Rizzo coinvolta in una frode fiscale COMMENTA  

20120914-202050.jpg

La guardia di finanza di Pescara ha scoperto una maxi frode fiscale che vede coinvolte numerose persone. Tra queste figura il nome dell’ex pornostar Jessica Rizzo.

Sono 47 le persone iscritte nel registro degli indagati, per lo più imprenditori residenti in varie regioni italiane. Sequestrati beni per un valore di 36 milioni di euro.

Al centro dell’inchiesta c’è il fiscalista Luca Del Federico che costituiva fittizie società a Madeira, in Portogallo. Ai suoi clienti suggeriva di fatturare inesistenti operazioni commerciali con il fine di ridurre il proprio carico fiscale in Italia.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*