La potenza del bene: San Michele Arcangelo nella grande arte italiana

Venezia

La potenza del bene: San Michele Arcangelo nella grande arte italiana

E’ tutt’ora in corso fino al 6 gennaio 2009, la mostra su San Michele Arcangelo, patrono della città di Mestre.
Per la prima volta diverse istituzioni culturali del territorio veneziano, si trovano a collaborare insieme per rendere omaggio alla figura di San Michele Arcangelo.
La Fondazione del Duomo di Mestre, il Centro Culturale Candiani, i Musei Civici di Venezia e la Curia, danno vita alla più grande esposizione sulle diverse rappresentazioni di San Michele Arcangelo nel corso della storia veneziana.
Michele è uno dei tre arcangeli menzionati nella Bibbia. Il nome Michele deriva dall’espressione “Mi-ka-El” che significa “chi è come Dio?”. L’arcangelo Michele è ricordato per aver difeso la fede in Dio contro le orde di Satana. Nel calendario liturgico cattolico si festeggia il 29 settembre con l’arcangelo Gabriele e l’arcangelo Raffaele.
Per riscoprire la figura di San Michele e il prolungamento culturale di Venezia che non si ferma dove finisce la laguna, un sincero invito a questa mostra.

Per maggiori informazioni:

Fondazione del Duomo di Mestre
Corte Marin Sanudo, 2 30174 Mestre-Venezia
Tel 041.950666 Fax 041.2394641
Email: sanlorenzo@duomodimestre.it

Centro Culturale Candiani
Info/Biglietteria 041.2386126
orario:
lunedì 15.00 – 22.00
da martedì a domenica 10.00 – 13.00 / 15.00 – 22.00
luglio – agosto:
da lunedì a venerdì 10.00 – 13.00 / 15.00 – 22.00
(sabato e domenica chiuso)

dal 24 dicembre 2007 al 6 gennaio 2008 la biglietteria chiude alle ore 19.00
25 dicembre e 1 gennaio chiuso

Centralino 041.2386111
candiani@comune.venezia.it

Laura Montorio

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*