La progettualità sociale di Coldiretti al centro del convegno “I have a dream…il sociale che vogliamo” - Notizie.it

La progettualità sociale di Coldiretti al centro del convegno “I have a dream…il sociale che vogliamo”

Attualità

La progettualità sociale di Coldiretti al centro del convegno “I have a dream…il sociale che vogliamo”

giovaniIl volto nuovo dell’agricoltura, impegnata nel sociale, attraverso i progetti ed i servizi innovativi che Coldiretti Cuneo sta realizzando, pensandoli a misura delle famiglie e delle fasce più deboli della popolazione, sarà protagonista venerdì 17 gennaio 2014, alle ore 8,45, presso l’Aula Magna del Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari a Cuneo, di piazza Torino 3, nel convegno organizzato da Coldiretti Cuneo, “I have a Dream (Ho un sogno)… il Sociale che vogliamo” .
L’ “agricoltura sociale” promuove, partendo dal cuore dell’azienda agricola, nuovi servizi di prossimità volti al miglioramento delle condizioni di vita ed all’inclusione sociale.
“Il Progetto Sociale di Coldiretti – evidenziano Marcello Gatto e Bruno Rivarossa, presidente e direttore di Coldiretti Cuneo – offre risposte concrete alle esigenze che emergono all’interno della società e del territorio”.
Apriranno il convegno Marcello Gatto e Ivo Zoccorato, direttore del Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari. Al centro dei lavori, si alterneranno i progetti, le testimonianze e momenti di dibattito, con una tavola rotonda sul tema “Le politiche sociali tra passato e futuro”, in cui interverranno Raffaella Vitale, Direttore Politiche sociali e Politiche per la famiglia della Regione Piemonte, Francesco Di Iacovo, Università di Pisa e Franco Chittolina del Centro Studi della Fondazione CRC Cuneo.

I volti, le storie e le esperienze di questa “nuova” Agricoltura dialogheranno con esperti, attori pubblici e privati del settore socio assistenziale e sanitario, Istituzioni e il mondo della cooperazione, per valutare insieme i percorsi più idonei a rafforzare il sistema dei servizi alla persona.
Il premio Nobel per la Pace, Martin Luther King, aveva un ‘Sogno’: cambiare la società, estendere i diritti e migliorare le condizioni di vita dell’uomo.
“Sposando quello spirito e quella prospettiva di cambiamento – conclude Bruno Rivarossa – Coldiretti vuole promuovere una visione e una progettualità nuova delle politiche sociali, lontana da ogni speculazione, che pone al centro la persona, la famiglia, la società”.
Il convegno è realizzato in collaborazione con UECOOP Piemonte, con il contributo della Fondazione CRC, della Camera di Commercio di Cuneo e il supporto dell’Università degli Studi di Torino – Dipartimento di Scienze Agrarie.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche