La prostituta annuncia il cambio città con un messaggio sul materasso COMMENTA  

La prostituta annuncia il cambio città con un messaggio sul materasso COMMENTA  

ANNUNCIO SUL MATERASSO
ANNUNCIO SUL MATERASSO

Annuncio-Materasso appare lungo la via del Lido di Castelporziano, famoso per le prestazioni sessuali di ragazze di colore e dell’Est.

Una notizia curiosa che arriva dal Lido di Castelporziano. Vicino alla pineta un annuncio scritto probabilmente da una prostituta appare addirittura scritto su un materasso (utilizzato probabilmente per appartarsi con i clienti tra i cespugli): “Ultimi giorni! Affrettatevi gente, amanti del sesso a pagamento. Roberta non rimarrà molto sul lido di Roma, presto andrà a percorrere altre strade e marciapiedi d’Italia”.


La protagonista che l’ha scritto l’ha accompagnato da un disegno con una breve descrizione fisica: occhi da cerbiatto, labbra carnose,  numero di telefono e la descrizione di qualche ricercato servizio. Nel viale infatti la concorrenza tra ragazze è tanta e bisogna inventarsi ogni mezzo per accaparrarsi i clienti.


L’annuncio si trova in bella mostra su via del Lido di Castelporziano, la strada immersa nell’ombra della pineta che collega la via Litoranea alla via Cristoforo Colombo stracolme di prostitute di colore e dell’Est. Durante tutto l’arco della giornata in quel breve tratto di strada si contano almeno una ventina di donne che offrono prestazioni sessuali a pagamento.


Il materasso-cartellone non può sfuggire all’occhietto attento di qualche potenziale cliente, ma anche a chi percorre via Lido di Castelporziano, tra l’altro a due passi dalla riserva del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per andare al mare.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*