La prostituzione, tema al centro del dibattito di Sanremo

Cultura

La prostituzione, tema al centro del dibattito di Sanremo

Ancora una volta un tema scottante protagonista del Festival di Sanremo, come quello delicato della prostituzione, che vedrà la partecipazione dell’ex rivelazione di “Amici 2010” Pierdavide Carone, in coppia niente meno che con Lucio Dalla. La canzone in gara, manifesto contro la sopraffazione delle donne, dal titolo “Ninì e niente altro”, racconta la storia di un adolescente innamorato di una prostituta, come dichiara Carone ai microfoni del TGcom24. Il brano sanremese rarà inserito all’interno del terzo album del giovane cantante, prodotto dallo stesso Lucio Dalla.

Non basta a quanto pare la garanzia del cantautore bolognese e neanche di un altro big della canzone come Albano, che lo scorso anno presentò al festival un testo simile per tema trattato a sfatare il mito dell’ “oppresso” e a smorzarne l’imbarazzo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche