La ragazza con tre seni ha segregato un giovane per due settimane COMMENTA  

La ragazza con tre seni ha segregato un giovane per due settimane COMMENTA  

18

E’ salita agli onori dele cronache per aver finto di avere tre seni. Le sue foto, nelle quali mostrava la ‘deformazione voluta’ avevano fatto il giro del web. Ma quella di Jasmine Triedvil era tutta una montatura, un falso pensato al solo fine della popolarità. Negli ultimi giorni però è venuta a galla un’altra realtà. Sembra che la giovane abbia segregato in casa un adolescente, Michael Squier di 18 anni, che sarebbe stato costretto a dormire in una gabbia come un cane e avrebbe subito sfregi e umiliazioni. E’ stato lui a raccontarlo dopo essere ruscito a fuggire dalla ragazza. Parlando al tabloid The Sun ha spiegato che Jasmine lo ha trasformato in uno schiavo: “Sono fisicamente sfregiato e vivo ormai con la vergogna”, ha raccontato.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*