La recessione colpisce l’automotive

Aziende

La recessione colpisce l’automotive

Poco incoraggianti le rivelazioni del Ministro dei Trasporti per il mercato dell’automobile: secondo le recenti indagini le immatricolazioni di Febbraio 2012 sono diminuite rispetto al 2011, con un calo del 19%.

La batosta colpisce anche il Lingotto: la Fiat-Chrysler chiude il 2011 con un utile di 1,7 miliardi di euro, grazie al connubio con il partner americano, ma le prospettive per il 2012 sono grigie. A Gennaio le vendite calano del 16% fino a toccare il -20% a Febbraio.

I dati preoccupano in quanto il calo delle vendite penalizzano il prodotto interno lordo dell’economia italiana. In un clima di pessimismo Federauto non si arrende e lancia un progetto per incrementare le vendite: il piano incentivi auto a metano e gas. L’obiettivo è di ridurre l’emissione di anidride carbonica e incrementare la circolazione di macchine non inquinanti. Se la chiave vincente è l’ecologico gli italiani sono pronti a sborsare soldi per l’impianto GPL? insomma conviene agli italiani spendere dai 550 ai 750 euro? ultimamente non sembra che gli italiani siano ben propensi a investire. Si acquista meno, si vende meno soprattutto in Italia. Anche il mercato del lusso inizia a calare. Le macchine usate come Jaguar e Mercedes, troppo costose per il superbollo, vengono vendute all’estero a prezzi più bassi e competitivi. Meglio guadagnare a prezzi ridotti all’estero che rimanere a bocca asciutta.

Stefania Ditta

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

nota di ringraziamento
Lavoro

Come scrivere una nota di ringraziamento per il proprio capo

27 maggio 2017 di Notizie

Hai ricevuto una promozione? Hai ricevuto note di apprezzamento? Vuoi ringraziare il tuo capo per l’opportunità che ti ha dato?
Per tutte queste cose, puoi scrivere una nota, un biglietto di ringraziamento per il tuo capo, facendogli sentire la tua presenza e ringraziandolo per l’incoraggiamento e la pazienza che ha avuto con te.

Loading...