La rivoluzione del nanomondo COMMENTA  

La rivoluzione del nanomondo COMMENTA  

I nano materiali stanno già entrando in ogni aspetto della vita quotidiana e continueranno a farlo nei prossimi anni, iniziando una vera e propria rivoluzione. Le novità che arrivano dalle nanoscienze sono in aumento e solo adesso possiamo davvero percepirne la portata. “Si chiamano nanoscienze, al plurale, perché ce n’é una diversa per ogni singolo aspetto della nostra vita”, spiega il dottor Umberto Veronesi, presidente della fondazione che da otto anni organizza a Venezia il convegno The future of science.


Dal micro al nano, tutte le tecnologie e le scienze stanno indirizzanto le proprie forze in questa direzione. Tutte queste discipline hanno cominciato a parlare tra di loro, forgiando nuove tecnologie comuni per l’analisi e l’elaborazione di materiali, architetture e processi, alla base della nanotecnologie, già presente negli oggetti della nostra vita quotidiana. Stanno nascendo infatti le nuove discipline del futuro, come la nanoelettronica. Ma gli usi e le applicazioni delle nanotecnologie sono svariati, possono portare infatti benefici ai campi di studio di ambiente, dell’energia, della salute, della sicurezza, della tecnologia aerospaziale e dei nuovi materiali.


Quindi in un futuro non tanto lontano le nanotecnologie entreranno nelle nostre case e ci renderanno la vita un po’ più facile.

Leggi anche

Come collegare hard disk esterno a Ps4
Tecnologia

Recupero dati: quanto costa ?

Ecco cosa fare per il recupero dati se abbiamo cancellato inavvertitamente dei file preziosi e i costi da sostenere se ci rivolgiamo ad un professionista. Il Recupero Dati è fondamentale se abbiamo cancellato delle foto Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*