La Roma conferma il primato COMMENTA  

La Roma conferma il primato COMMENTA  

Finisce 2 a zero il supermatch tra Roma e Napoli. I romanisti vincono una partita cruciale per le sorti del campionato confermandosi in vetta e staccando una delle più forti inseguitrici di ben cinque punti. La partita è stata decisa da due calci piazzati. Il primo, una punizione gioielli di Pjanic che ha saltato la barriera e insaccato nell’unico angolo dove Reina, il portiere napoletano, non poteva arrivare. Il gol è arrivato poco prima del fischio finale del primo tempo galvanizzando i giallorossi che fino a quel momento avevano lottato ad armi pari con un Napoli molto forte e ben messo in campo. La capacità della Roma di difendersi non ha permesso molto ai partenopei fino al secondo gol, un calcio di rigore. Borriello è atterrato in area da Cannavaro e l’arbitro Orsatti non ha dubbi. Pjanic insacca dal dischetto. L’espulsione del difensore napoletano abbasserà i toni di un attacco fino a quel momento agguerrito. Il fischio finale decreterà il record della Roma, eguagliato in passato solo dalla Juventus. Non sono mancate le proteste per il rigore, anche dall’allenatore Benitez. Si attende l’altra inseguitrice, la Juventus, cosa farà con l’acerrima nemica della Fiorentina.


Già cominciano i classici sfottò:

Leggi anche

About Andrea Paolucci 2643 Articoli
Andrea Paolucci è l'autore di WUH! - Gorilla Sapiens Edizioni http://www.gorillasapiensedizioni.com/libri/wuh
Contact:

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*