La salmonella typhi è pericolosa? COMMENTA  

La salmonella typhi è pericolosa? COMMENTA  

La salmonella typhi è l’agente eziologico della febbre tifoide (febbre enterica). La tifoide è rara nei paesi sviluppati, ma può essere una causa importante di mortalità nei paesi meno sviluppati.

Cause
La salmonella typhi viene acquisita con l’esposizione al cibo o acqua potabile contaminata da urina o feci di animali infetti e gli esseri umani. Portatori cronici di salmonella typhi possono infettare gli altri, ma non mostrano segni di infezione loro stessi.


I sintomi più comuni di febbre tifoide
I sintomi della febbre tifoide sono febbre alta, debolezza, letargia, o dolori muscolari, cefalea, perdita di appetito e diarrea o costipazione.


I sintomi comuni di febbre tifoide
In casi gravi, la febbre tifoide può produrre infezione del rivestimento del sistema nervoso centrale (meningite). I sintomi della meningite includono sonnolenza, confusione mentale, rigidità del collo, e convulsioni.

L'articolo prosegue subito dopo


Sviluppo
I sintomi si sviluppano da una a tre settimane di esposizione e possono impiegare settimane per risolversi.

Mortalità
La mortalità si avvicina al 10 per cento senza trattamento e può essere ridotta a meno di 1 per cento con antibiotici appropriati. Purtroppo, la resistenza agli antibiotici è un problema crescente.

Leggi anche

Salute

Dieta Lemme: quali danni provoca

Dieta Lemme: sconsigliata a chi soffre di problemi al fegato, ai reni, la mancanza totale di sale potrebbe portare ad ipotensione con capogiri, sconsigliata anche alle donne in gravidanza La dieta del Dottor Lemme sta Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*