La scuola in cammino, metodo educativo cinese molto particolare COMMENTA  

La scuola in cammino, metodo educativo cinese molto particolare COMMENTA  

10

In Cina applicano un insolito metodo educativo per bambini e ragazzi “ineducabili” che hanno problemi con la disciplina e con la scuola. A Xu Xiangjang c’è una scuola conosciuta come “scuola in cammino” nella quale non ci sono classi e non si seguono lezioni tradizionali, ma gli studenti, dagli otto anni in su, vengono fatti marciare per 1.000 km così da educarli alla disciplina e diventare responsabili delle proprie azioni.

L’idea è nata dalla lunga marcia dell’esercito comunista negli anni ’30, camminare per molti chilometri è considerata la formazione migliore perché stanca molto e porta al limite della resistenza fisica, inoltre camminamdo senza altro da fare porta i ragazzi a riflettere e la condivisione li aiuta ad essere meno pigri ed egoisti.

Frequentare questa scuola singolare ha un costo equivalente a 250 dollari al mese, non poco se rapportata agli stipendi medi cinesi, ma i genitori dei ragazzi iscritti sono molto soddisfatti dei risultati ottenuti

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*