La settimana di Bologna a Lipsia

Bologna

La settimana di Bologna a Lipsia

Bolognesi a Lipsia. Non è l’ennesima trovata da cinepanettone, ma una realtà: quella dell’amicizia tra le due città che ormai dura da molti anni. Da oggi fino al 9 giugno, una serie di eventi celebreranno il 50° anniversario del gemellaggio tra i comuni di Bologna e Lipsia, una settimana chiamata “La settimana di Bologna a Lipsia”, l’occasione preziosa per far conoscere e mostrare alla città straniera la ricchezza economica, culturale ed artistica di Bologna e rafforzare il legame tra le due città attraverso il coinvolgimento di soggetti locali. Le iniziative coinvolgono tutto l’arco dell’anno 2012: a ottobre ad esempio, una delegazione da Lipsia farà visita a Bologna. Il programma prevede la fusione di un gruppo di allievi del Conservatorio di Bologna G. B. Martini con quello degli allievi della Leipzig Musikschule Johan Sebastian Bachcosì da formare un’unica orchestra; una mostra fotografica di Mimmo Jodice su Bologna; la proiezione di due documentari “La febbre del fare” (2010) di Michele Mellara e Alessandro Rossi, e “My Main Man” (2009) di Germano Maccioni che raccontano la storia degli ultimi anni a Bologna.

Sarà poi la volta della band Saluti da Saturno che si esibiranno in due concerti; infine i giovanissimi allievi del Centro per l’Educazione Musicale Infantile parteciperanno al Festival Junifreund. Per ulteriori informazioni consultate il sito del comune di Bologna: troverete il programma in pdf.

Cecilia Cruccolini

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche