La Smart TV della Apple dovrebbe uscire in tre differenti formati

Guide

La Smart TV della Apple dovrebbe uscire in tre differenti formati

Dettagli continuano a trapelare sulla nuova Apple TV in uscita, secondo le indiscrezioni, a fine 2012. Si dice che saranno disponibili tre differenti formati, inclusi un modello a 32 pollici e uno a 55 pollici. Ciò è, tuttavia, solo la punta dell’iceberg. Voci di corridoio dicono che l’interfaccia sarà molto semplice da utilizzare, e molto probabilmente vedrà la partecipazione di Siri in una veste simile a quella in uso sull’iPhone 4S. Si dice inoltre che l’integrazione con iCloud e la sincronizzazione con altri dispositivi Apple sia una delle caratteristiche più notevoli della nuova televisione, prodotta da una collaborazione tra Sharp e Apple.

L’Apple sembra ancora molto lontana da rilasciare una dichiarazione ufficiale sul prodotto, ma la Apple TV (senza molte sorprese prenderà il nome di iTV) sembra essere una certezza per quest’anno. E, in perfetto stile Apple, verrà a costare al proprio portafogli molto più della concorrenza, con alcune fonti che affermano che verrà a costare il doppio rispetto a una smart TV prodotta da Sony, Samsung ed LG. La causa? L’integrazione con l’intera e sempre crescente famiglia di dispositivi Apple. Sembra che la Apple l sia vicina a un altro grande passo avanti nel tentativo di dominare ogni parte della vostra vita digitale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...