La Spezia: maltrattava gli anziani, arrestata badante

Genova

La Spezia: maltrattava gli anziani, arrestata badante

Una donna di 50 anni, badante presso una Comunità alloggio per anziani, è stata arrestata ieri mattina, per maltrattamenti ai danni di alcuni anziani, ospiti della struttura. La donna picchiava ed umiliava i pazienti, con frasi del tipo: “Sei maledetta. Devi crepare. Rimbambita: chi ti ha detto di alzarti da letto”.
L’indagine era scattata il luglio scorso, quando i carabinieri hanno trovato indizi riguardo i trattamenti che la badante teneva con gli ospiti della casa di riposo.
Ciò ha più insospettito le Forza dell’ordine, è stato il caso di una vecchina di 90 anni, che in seguito ad una “accidentale” caduta sospetta, ha riportato gravi lesioni, totalmente incompatibili con la dinamica dei fatti esposta al personale qualificato della struttura. Dopo tale episodio, era poi stata installata una microcamera nascosta, che ha ripreso l’operatrice in due episodi ben distinti, in cui i maltrattamenti continuavano. In uno di questi, i Carabinieri hanno potuto, sfortunamente, osservare l’assistente mentre inveiva contro un’anziana scivolata dal sofà, dicendole: “Adesso statteni lì, per terra, io non me la spezzo la schiena per tirarti su.

Per terra ci puoi stare fino a Natale.”

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche