La storia d’amore più strappalacrime

Cinema

La storia d’amore più strappalacrime

colpa delle stelle

Il 14 settembre esce in tutte le sale cinematografiche italiane il film “Colpa delle stelle” ; si tratta della pellicola più attesa e più strappalacrime di questa stagione. Il film è tratto dal romanzo di John Green che racconta la storia d’amore tra due ragazzi malati di cancro interpretati da Shailene Woodley e Ansel Elgort.

Hazel ha sedici anni, ma ha già alle spalle un vero miracolo: grazie a un farmaco sperimentale, la malattia che anni prima le hanno diagnosticato
è ora in regressione. Ha però anche imparato che i miracoli si pagano: mentre lei rimbalzava tra corse in ospedale e lunghe degenze, il mondo
correva veloce, lasciandola indietro, sola e fuori sincrono rispetto alle sue coetanee, con una vita in frantumi in cui i pezzi non si incastrano più. Un giorno però il destino le fa incontrare Augustus, affascinante compagno di sventure che la travolge con la sua fame di vita, di passioni, di risate, e le dimostra che il mondo non si è fermato, insieme possono riacciuffarlo.

Ma come un peccato originale, come una colpa scritta nelle stelle avverse sotto cui Hazel e Augustus sono nati, il tempo che hanno a disposizione è un miracolo, e in quanto tale andrà pagato.

La trama ricorda in parte quella di Braccialetti rossi ed ha già conquistato il mondo americano : il film è costato infatti poco meno di nove milioni di dollari ed ha già incassato ben centottanta milioni (tenuto conto che negli USA è uscito nel mese di giugno).

La pellicola sarà sicuramente da record anche grazie alla colonna sonora firmata da Ed Sheeran, Tom Odell e molti altri.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche