La storia di Whastapp COMMENTA  

La storia di Whastapp COMMENTA  

untitled (164)

Gli ex ingegneri di Yahoo Brian Acton e Jan Koum hanno appena fatto l’ affare della vita con l’accordo di oggi perché una società fosse acquistata  da Facebook per $ 16 miliardi.

Leggi anche: Come fare le sopracciglia dritte

Le applicazioni di messaggistica stanno diventando uno dei settori più competitivi della tecnologia.
Le applicazioni come WeChat sono utilizzati da centinaia di milioni di persone per inviare una serie di messaggi di persone in tutto il mondo gratuitamente .
WhatsApp ha guidato la carica con il maggior numero di utenti, ma ora Facebook ha appena guadagnato un notevole vantaggio .
Prima di questo accordo , Acton e Koum hanno fatto milioni di dollari senza il bisogno di pubblicità.

Leggi anche: Come sbloccare bootloader Android

Acton e Koum fanno  soldi da WhatsApp in due modi . Fanno pagare agli utenti iPhone una sola volta una tassa da $0,99 al momento dell’installazione . Fanno pagare agli utenti Android 0,99 dollari ogni anno ( dopo il primo anno) . Molte persone hanno pagato Acton e Koum 0,99 dollari . Wall Street Journal riferisce che 250 milioni di persone utilizzano WhatsApp ogni mese .
Non ci vuole una stima molto complicata per capire che 250 milioni di persone che pagano $ 0,99 una o annualmente porta a raggiungere un sacco di soldi – milioni e milioni di dollari .
Acton e Koum non hanno detto così (sono molto timidi in sala stampa ) , ma si deve aggiungere la percentuale  enorme di denaro che sta andando dritto nelle loro tasche . La società ha preso poco a zero investimenti esterni . Un anno fa di questi tempi , Acton e Koum hanno detto a un giornalista che impiegano solo 30 persone . La loro azienda fa tutto il suo sviluppo in Russia , dove c’è il talento a buon mercato .

Quello che stanno facendo i due milionari è ovviamente bello. .


Ma avrebbero potuto fare molto di più se avessero  scelto di agire in un altro modo.

Ecco due modi:

Acton e Koum potrebbero potenzialmente fare molti più soldi nel tempo prendendo investimenti in venture capital e facendo crescere WhatsApp ina corporazione molto più grande. Due fonti industriali ci dicono che gli investitori di avvio della fase recente vorrebbero finanziare Acton e il progetto di Koum, dandogli una valutazione  di un miliardo di dollari.

L'articolo prosegue subito dopo


Secondo alcuni reports, Acton e Koum potrebbero guadagnare molto di più se vendessero la loro app a Google o a Facebook.

Un paio di giorni fa, Koum ha postato un messaggio su WhatsApp che spiega il motivo per cui “noi non vendiamo pubblicità”. Il messaggio è iniziato da una citazione del personaggio Tyler Durden di “Fight club”.

Il messaggio recita più o meno così: “La pubblicità di permette di inseguire auto e vestiti, non abbiamo bisogno di fare lavori che odiamo solo per vendere merda”.

Brian e io abbiamo speso circa 20 anni per Yahoo, lavorando duramente perché il sito funzionasse. E abbiamo lavorato duro per vendere pubblicità, perché è questo quello che il sito ha fatto. Ha riunito pagine, ha venduto pagine in nome della pubblicità. Abbiamo visto Yahoo! che si eclissava per dimensioni e essere raggiunta da Google … una più efficiente e più redditizio venditore di annunci. Sapevano quello che stava cercando, in modo da poter raccogliere i dati in modo più efficiente e vendere gli annunci migliori.

Oggi queste aziende sanno letteralmente tutto di te , i tuoi amici , i tuoi interessi , e lo usano tutti per vendere gli annunci .

Quando ci siamo seduti per iniziare la nostra  cosa insieme tre anni fa abbiamo voluto fare qualcosa che non era solo un altro annuncio  di compensazione . Volevamo passare il nostro tempo a costruire un servizio di gente voleva usare perché ha lavorato e risparmiato soldi e ha reso la loro vita migliore in un modo piccolo . Sapevamo che avremmo potuto pagare la gente direttamente se potevamo fare tutte quelle cose . Sapevamo che potevamo fare quello che la maggior parte delle persone ha in mente di fare ogni giorno: evitare annunci.

Nessuno si sveglia felice di vedere più pubblicità , nessuno va a dormire pensando agli annunci che vedranno domani. Sappiamo che la gente va a dormire entusiasta in quanto hanno chiacchierato  quel giorno ( e deluse per qualcosa che non hanno fatto ) . Vogliamo che WhatsApp sia il prodotto che ti tiene sveglio … e che si raggiunge per la mattina . Nessuno interrompe un pisolino per vedere la pubblicità.
La pubblicità non è solo l’interruzione di estetica, gli insulti alla tua intelligenza e l’interruzione del flusso di pensiero. A ogni azienda che vende gli annunci , una parte significativa della loro squadra di ingegneria spende i loro dati sintonizzazione  , scrivere codice migliore per raccogliere tutti i vostri dati personali , l’aggiornamento dei server che contengono tutti i dati e fare in modo che sia in corso la registrazione e ordinate e affettato e confezionato e spedito fuori … e alla fine della giornata il risultato di tutto ciò è un po’ di diversa banner pubblicitario nel tuo browser o sullo schermo del cellulare.

Ricorda che quando la pubblicità ti coinvolge, tu in quanto utente sei il prodotto.

A Whatsapp i nostri ingegneri trascorono il tempo correggendo i bugs, aggiungendo nuove caratteristiche e mettendo in ordine tutte le problematiche riguardo il compito portare e consegnare messaggi a tutti nel mondo. Questo è il nostro prodotto e la nostra passione. I tuoi dati non sono nell’immagine. Non siamo interessati a nessuno di questi aspetti.

Quando le persone ci chiedono perché noi ci occupiamo di WhatsApp, noi diciamo : “Hai considerato quale potrebbe essere l’alternativa”?

Nella Silicon Valley, le fonti industriali sono stupite dal successo di WhatsApp  e sono scettici riguardo a quello che Acton e Koum possa sostenere.

Una fonte ci ha detto che Whatsapp è una delle compagnie più forte e distanti dopo Criaglist e non era un complimento. Nonostante sia famosa nel mondo, Craiglsit è ancora tuttora in funzione come una compagnia molto piccola realizzata dal fondatore Craig Newmark. E’ una compagnia che ha reso Newmark molto ricco, ma molti credono che potrebbe essere stata una compagnia delle dimensioni di eBay, se fosse stata gestita da qualcuno con molti soldi e che abbia grandi ambizioni.

Questa fonte ha detto che la cultura aziendale di WhatsApp  sarà in grado di costruire quello che molti nella Valle considerano un vero e proprio business e società.
Ma la cosa è … da dove siamo, non sembra che Acton e Koum siano molto interessanti se il resto della Silicon Valley vede WhatsApp come “un vero e proprio business e la società.”

Si stanno già arricchendo grazie a una app che è usata da centinaia di milioni di persone.

Inoltre, erano impiegati presso Yahoo, ed è come se fossero cresciuti finanziariamente.

L’esempio migliore di cui i fondatori di WhatsApp non si preoccupano è di come il resto della Valle li vede e una testimonianza è l’account Twitter di Jan Koum.

La sua biografia non si vanta del suo titolo. E’ una semplice citazione.. Il suo account twitter è seguito da circa 4.000 persone – un sacco per la maggior parte delle persone, ma non molto per una star della Silicon Valley. Egli segue un solo account. E ‘@jesus94306, l’account di Gesù Cristo Silicon Valley, un blog satirico sprezzante circa il business riguardante la tecnologia. Uno dei suoi ultimi tweet è una citazione tratta da un pezzo di Kanye West.

“Pensi di essere libero, ma sei uno schiavo della pubblicità, baby”.

Leggi anche

sopracciglia-dritte
Guide

Come fare le sopracciglia dritte

A seconda della forma del viso si possono modellare le sopracciglia: ecco a chi va vanno bene le sopracciglia dritte di linea orizzontale. Avere sopracciglia ben curate rende lo sguardo più intenso e seducente: quindi non bisogna mai trascurare questa parte del viso. A seconda della forma del volto si possono scegliere varie tipologie di sopracciglia: ecco come ottenere le sopracciglia dritte come Natalie Portman o Jessica Alba. Le sopracciglia dritte hanno un arco appena accennato oppure non lo hanno affatto. Se sono folte necessitano di cura quotidiana e tendono a svilupparsi vicino agli occhi. Optando per questa forma di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*