La storia del Roland Garros

Guide

La storia del Roland Garros

Roland Garros è il più recente dei quattro tornei del Grande Slam. Il torneo nasce ufficialmente nel 1925, quando il campionato di Francia ha deciso di aprire ai giocatori stranieri. Inizialmente chiamato “Internationaux de France”, prenderà il nome attuale nel 1928, spostandosi verso lo stadio Roland Garros, a Parigi.

Il campionato di Francia di tennis è nato nel 1891 per iniziativa dell’Unione delle Società francesi di Atletica Sport (USFSA). Il torneo si svolge a Parigi in terra battuta del Racing Club de France. La prima edizione si apre prima agli uomini e a solo dieci dei maggiori club parigini.
La prova è aperta alle donne nel 1897, con 3 partecipanti.

Il campionato finalmente guadagna slancio nel 1903 con la prima vittoria di Max Decugis. 8 volte campione di Francia, è diventato una star nazionale. L’edizione 1908 prevede oltre 200 partecipanti!

Il campionato di Francia diventa il più grande torneo del paese. Ma nel 1912, il numero di partecipanti è sceso.
Nel 1925 si decise di di aprire le porte ai giocatori stranieri.

La prima edizione è stata giocata tra il Parigi Stadio francese e Racing Club de France.

Lo stadio Roland Garros non esiste ancora.

Nel frattempo, il 1925 segnò l’inizio del dominio del mondo del tennis della Francia. René Lacoste, Henri Cochet, Jean Borotra, Jacques Nettarina (soprannominati i “moschettieri”) e Suzanne Lenglen offrono al paese non meno di 10 titoli del Grande Slam e la Coppa Davis in particolare nel 1927.
All’epoca, la Coppa Davis è un evento nazionale. Nel 1928, la Francia si appresta a giocare la sua prima finale in casa. Tuttavia, nessuno stadio parigino è abbastanza grande per accogliere il numeroso pubblico. Questo è quando la città di Parigi ha deciso di offrire tre ettari, vicino alla Porte d’Auteuil, per consentire la costruzione di uno stadio di tennis. Nove mesi dopo, a maggio, lo stadio Roland Garros (dal nome di un aviatore, appassionato di tennis francese e concesso in licenza allo Stade francese) viene aperto con un incontro femminile tra la Francia e la Gran Bretagna.

L’Internationaux de France adotta immediatamente il nome di “Roland Garros” e più tardi divenne uno dei quattro più grandi tornei del mondo (il “Grande Slam” si compone di Wimbledon (1877), Australian Open (1905) e gli US Open (1891)).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*